GIOVEDÌ 20 GENNAIO 2022




Calcio

Conte, inopportuna la riapertura degli stadi

Il premier frena i passi in avanti delle società

di Nicola Vanacore
Conte, inopportuna la riapertura degli stadi

Il premier Conte utilizzato il palcoscenico della festa del 'Fatto Quotidiano' per rimarcare la posizione di chiusara sul ritorno degli spettatori negli impianti sportivi in genere e negli stadi di calcio in particolare.
"Nello stadio l'assembramento è inevitabile, sia dentro, sia in ingresso e in uscita: l'apertura la trovo inopportuna", queste le parole che ha usato.
Parlando poi delle preoccupazione che vengono mosse da più parti sulla gestione della pandemia, guardando ai prossimi mesi ha aggiunto - per l' autunno sono fiducioso - penso a misure circostanziate.
Rispondendo poi alle polemiche sorte sulle aperture delle discoteche Conte ha voluto ricordare che "Il governo non le ha mai aperte, contrariamente a quanto s'è detto. E' stata una decisione delle Regioni".
 

05-09-2020 14:58:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA