GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2022




il fatto

Coronavirus: a Bari il primo caso sospetto in Italia

Intanto in Cina sono state annullate le feste per il Capodanno

di Redazione
Coronavirus: a Bari il primo caso sospetto in Italia

Primo caso sospetto in Italia del misterioso virus cinese, anche se le prime analisi sembrano escluderlo.
Sotto osservazione una cantante barese rientrata dalla Whuan dopo un tour in Oriente.
In Cina finora 25 morti e 616 casi di contagio accertati. Quattro casi sospetti in Scozia, mentre a Parigi uno è stato smentito. Intanto, le autorità cinesi hanno chiuso la Città Proibita di Pechino e altre 6 città del Paese. Annullate le feste per il Capodanno. Primo caso di contagio a Singapore,
secondo a Macao.
All'aeroporto di Fiumicino sono passati in un canale sanitario dedicato 202 viaggiatori in arrivo da Wuhan, ai quali sono state applicate per la prima volta le procedurecontro la diffusione del contagio.
L'Oms non dichiara per ora l'emergenza internazionale. Il virus, trasmesso dai pipistrelli, sarebbe arrivato all'uomo dai serpenti.

23-01-2020 21:57:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA