SABATO 28 MAGGIO 2022




Il fatto

Coronavirus, i positivi che trasgrediscono rischiano fino a cinque anni di carcere

Sanzioni di tremila euro a chi viola le misure anti contagio

di Redazione
Coronavirus, i positivi che trasgrediscono rischiano fino a cinque anni di carcere

Viene punito col carcere da uno a cinque anni chi è in quarantena perché positivo al Coronavirus ed esce intenzionalmente di casa violando il divieto assoluto di lasciare la propria abitazione. Rischia, invece, fino a 3000 mila euro di multa chi esce di casa senza motivo trasgredendo alle norme anti contagio dal coronavirus. Lo prevede, a quanto comunica Palazzo Chigi all'esito del Consiglio dei ministri, il nuovo decreto che inasprisce le sanzioni per chi viene scoperto. Si incorre in un reato contro la salute pubblica, provocando il diffondersi dell'epidemia.
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

24-03-2020 22:58:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA