MERCOLEDÌ 28 SETTEMBRE 2022




la richiesta

Coronavirus: il cinema dice addio a Lucia Bosè

L'attrice "musa" Visconti, Antonioni e Fellini è morta in Spagna

di Luca Olivetti
Coronavirus: il cinema dice addio a Lucia Bosè

Il coronavirus non risparmia il mondo dello spettacolo.
Si è spenta Lucia Bosè, l'attrice amata da Visconti ('Riso Amaro'),  Antonioni ('La signora senza camelie?), e Fellini ("Satyricon") è morta oggi a 89 anni a Segovia in Spagna, la nazione che aveva adottato, vittima del coronavirus.
A dare l'annuncio su Twitter del figlio, Miguel Bosè che scrive "ora è nel migliore dei posti".
La sua carriera da diva cominciò nel 1947, quando vinse Miss Italia a soli 16 anni. Nel 1955 sposò il torero Luis Miguel Dominguin dal quale ebbe tre figli: Miguel Bose', Lucia Dominguin e Paola Dominguin.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

23-03-2020 22:09:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA