LUNEDÌ 25 OTTOBRE 2021




Il fatto

Coronavirus, in Giappone salgono a 135 le persone infette sulla nave in quarantena: a bordo il comandante di Sorrento e il suo equipaggio

Sono 65 i nuovi casi, nessun italiano tra i contagiati

di Redazione
Coronavirus, in Giappone salgono a 135 le persone infette sulla nave in quarantena: a bordo il comandante di Sorrento e il suo equipaggio

Sono 135 le persone contagiate a bordo della Diamond Princes. Sale il numero delle persone infettate dal virus che arriva dalla Cina sulla nave il cui comandante arriva da Sant'Agnello. Con Gennaro Arma, che gestisce la situazione della quarantena in continuo contatto con le autorità giapponesi, altri due marittimi della penisola sorrentina. Stanno tutti bene gli italiani a bordo. Tra i 65 nuovi casi di contagio da nuovo coronavirus registrati sulla Diamond Princess, la nave da crociera in quarantena dal 4 febbraio scorso nel porto giapponese di Yokohama, nessun italiano infatti dei 35 a bordo, 25 membri di equipaggio e 10 passeggeri. Lo ha reso noto in un comunicato la Princess Cruise Lines, la compagnia armatrice della nave di proprietà della Carnival, secondo cui tra i nuovi contagiati ci sono 45 giapponesi, 11 americani, quattro australiani, tre filippini e uno di Canada, Gran Bretagna e Ucraina. Sono dunque in totale 135 le persone contagiate a bordo della Diamond Princess con 3700 passeggeri. Uno dei connazionali che si trovano sulla nave, riferisce che "la situazione è tranquilla". I passeggeri sono assistiti e non ci sono problemi logistici. Un gruppo di medici giapponesi è costantemente a bordo per monitorare la situazione. La quarantena dovrebbe durare fino al 19 febbraio.    

10-02-2020 13:37:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA