MERCOLEDÌ 03 GIUGNO 2020
la protesta

Coronavirus: monta la protesta nelle carceri. Tensione a Poggioreale

Sale il livello di guardia dopo gli episodi di Salerno, Frosine e Modena

di Antonio De Felice
Coronavirus: monta la protesta nelle carceri. Tensione a Poggioreale

Dopo i momenti di altissima tensione che si sono registrati ieri a Salerno, Frosinone e Modena, scatta la protesta anche a Poggioreale, dove è corso una protesta dei detenuti all'interno del carcere.
Secondo quanto riferito da fonti sindacali, alcuni detenuti sarebbero saliti sui muri del 'passeggio', in una zona interna al penitenziario.
La protesta è divampata per l'annunciata sospensione dei colloqui per contrastare il contagio da coronavirus.
Intanto, dinanzi all'istituto vi sono decine di agenti di polizia e carabinieri e vigili del fuoco.
I familiari dei detenuti, dinanzi al carcere di Poggioreale a Napoli, hanno bloccato il transito dei tram. Momenti di tensione si sono registrati quando all'interno dell'istituto sono entrati alcuni agenti della Polizia penitenziaria muniti di scudi protettivi.
I familiari espongono striscioni chiedendo l'indulto o l'amnistia o in alternativa un provvedimento che possa mettere i loro familiari agli arresti domiciliari.

 

08-03-2020 17:39:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA