MARTEDÌ 25 GENNAIO 2022




Il caso Campania

Coronavirus: sempre più difficile la situazione ad Ariano Irpino

Salito il numero dei contagiati. Sotto controllo la situazione nel carcere femminile

di Nicola Vanacore
Coronavirus: sempre più difficile la situazione ad Ariano Irpino

Col passare delle ore si fa sempre più difficile la situazione ad Ariano Irpino, il centro della provincia di Avellino dove vivono 22 mila persone e messo in quarantena dal Governatore Vincenzo De Luca. Una cittadina che sembra essere diventata improvvisamente la Codogno della Campania.
Sono ormai saliti a 22 i contagiati e fra questi ci sarebbero anche alcuni medici dell’ospedale Sant’Ottone Frangipane che a loro volta hanno avuto contatti con altre persone, con la protezione civile che cerca di fare una mappatura dei contatti.
Fra le tantecose sul tavolo, si sta valutando sul da farsi per l’ospedale stesso, una struttura considerata di prima fascia, per scongiurare una possibile chiusura del plesso.
Nel cittadina si parla insistentemente di un possibile arrivo dell’esercito, ma la notizia al momento non trova conferma, mentre è tranquilla la situazione nel carcere femminile che si trova in città.

15-03-2020 17:38:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA