MARTEDÌ 09 AGOSTO 2022




Il caso

Coronavirus, stop ai viaggi verso Napoli e Salerno: studenti e operai bloccati in stazione

Lo stop agli spostamenti dopo la chiusura delle fabbriche

di Redazione
Coronavirus, stop ai viaggi verso Napoli e Salerno: studenti e operai bloccati in stazione

Nessuno può più viaggiare se non per motivi di salute o di lavoro. Gli operai che ieri Conte ha chiuso dovranno rimanere dove si trovano. Gli studenti, che non sono già tornati, non potranno tornare dai loro genitori. Da oggi è fatto divieto a tutte le persone di trasferirsi o spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in un comune diverso da quello in cui si trovano, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute. Qualcuno ha anche pianto alla stazione Centrale di Milano quando si è visto respingere alla partenza dei treni diretti a Salerno e Napoli perché non ha passato i controlli diventati più stringenti dopo le recenti direttive che limitano gli spostamenti. A chiedere una stretta per bloccare una nuova ondata di contagi è stato il governatore De Luca che ha parlato a telefono con il premier Conte. I passeggeri, non molti alle partenze, sono stati sottoposti a rigorose e approfondite verifiche dell'autocertificazione e dei documenti e anche a quelli della temperatura corporea. Una decina, complessivamente, quelli che non avevano i requisiti. i passeggeri giunti con un'autocertificazione incompleta che hanno dovuto integrarla dopo i suggerimenti dei poliziotti. Alcuni non ce l'hanno fatta oppure non avevano proprio ragioni comprovate per spostarsi . Al di là dello sconforto e qualche pianto, hanno ripreso le loro valige e sono tornate a casa, salvo un giovane campano che ha cominciato una discussione molto animata con gli agenti prima che fosse mandato via, non prima di aver causato anche momenti di tensione.
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

22-03-2020 19:30:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA