LUNEDÌ 17 GENNAIO 2022




Il fatto

Covid, allarme anestesisti: 'Pazienti in gravi condizioni rifiutano cure e ricoveri'

Salgano i malati in ospedale

di Redazione
Covid, allarme anestesisti: 'Pazienti in gravi condizioni rifiutano cure e ricoveri'

I no vax rifiutano le cure. Insieme al rapido incremento dei ricoveri ospedalieri del nostro Paese, si registra anche quello di "casi di pazienti con quadri clinici severi correlati a Covid-19 che rifiutano il ricovero in Terapia Intensiva o di sottoporsi a trattamenti di supporto vitale giudicati utili e appropriati dai curanti". In Italia sale il numero di persone costrette a ricorrere all'ospedale 

A scriverlo, in un documento pubblicato sul portale, è la Società Italiana di Anestesia Analgesia Rianimazione Terapia Intensiva (Siaarti) che sottolinea: "per quanto le circostanze possano essere difficili e faticose, al rifiuto ripetuto e ostinato del paziente non deve far seguito il suo 'abbandono'". 

03-01-2022 11:28:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA