GIOVEDÌ 27 GENNAIO 2022




Il fatto

Covid, vaccini e cure Speranza: 'Vicini all'uscita dal tunnel'

A gennaio in arrivo in Italia due milioni di dosi

di Redazione
Covid, vaccini e cure Speranza: 'Vicini all'uscita dal tunnel'

Il vaccino covid Oxford-AstraZeneca arriverà in Italia a inizio gennaio. Sono due milioni le dosi previste per l'inizio del 2021. Lo ha annunciato Piero Di Lorenzo, ad di Irbm, l'azienda di Pomezia che sta collaborando col colosso farmaceutico. “Io mi auguro che entro i primi di gennaio si possa cominciare a consegnare le prime dosi. Per l’Italia sono previste più di due milioni di dosi come prima consegna ed entro giugno 2021 saranno 70 milioni” ha spiegato Di Lorenzo secondo cui entro la metà del prossimo anno “saranno validati 6-7 vaccini". Progressi seguiti con attenzione dal ministro Speranza: "I dati che iniziamo a ricevere lasciano intravedere la luce in fondo al tunnel ma bisogna avere un approccio prudente. Abbiamo agenzie istituzionali, sia su piano europeo che nazionale, che dovranno seguire con la massima cautela le procedure di validazione di vaccini e cure, ma i dati che vediamo ci lasciano ben sperare". Così il ministro della Salute Roberto Speranza durante il webinar 'L'Unione europea alla sfida del Covid-19'. "Potremmo essere nelle condizioni - ha aggiunto - nei primi mesi del 2021 di avere le prime dosi. La distribuzione vedrà come primi beneficiari il personale sanitario e poi le persone in ospedale e Rsa".

20-11-2020 12:28:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA