MARTEDÌ 25 GENNAIO 2022




Sondaggio

Cresce fra gli italiani la paura di attentati terroristici

Tre quarti del paese è preoccupato e lo dice senza mezzi termini, ma restiamo "filosofi" nelle risposte

di Redazione
Cresce fra gli italiani la paura di attentati terroristici

Dopo gli attentati di Parigi e Bruxelles cresce la preoccupazione per attacchi terroristici anche nel nostro Paese, che viene considerato a alto rischio per i tanti obiettivi sensibili a partire dal Vaticano.

Secondo i dati del sondaggio fatto ieri da Euromedia Research, alla domanda specifica: Lei ha paura di un attacco terroristico in Italia, gli italiani hanno così risposto:
Sì 78,5
No 15,0
Non sa/Non risponde 6,5

La cosa che maggiormente colpisce aldilà dell'ovvietà del dato, sono le articolazioni delle risposte, dove come sempre gli italiani non si smentiscono e alternano risposte tipo:  "se vogliono ci colpiscono", "non è possibile controllare tutto”, “non ci si può far paralizzare dalla paura”; ad altre come “occorre una risposta di forza, servono maggiori controlli da parte di esercito e apparati di polizia”, “non ho paura, non mi farò limitare la mia libertà dal terrore di attentati”.

30-03-2016 12:25:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA