GIOVEDÌ 12 DICEMBRE 2019
Il commento

Crollo Cinquestelle, la senatrice La Mura: "No all'appiattimento sulla Lega"

L'autocritica della parlamentare di Pompei: "Riscopriamo le nostre priorità"

di redazione
Crollo Cinquestelle, la senatrice La Mura:
"C'è da lavorare sodo, dobbiamo allontanarci innanzitutto dall'appiattimento che ci ha visto allineati alla Lega, e dobbiamo lavorare sui nostri temi, quelli che da sempre costituiscono le nostre priorità: diritti umani, beni comuni, legalità, ambiente e natura, cultura, istruzione, turismo, agricoltura. Abbiamo i numeri in parlamento per incidere sugli indirizzi politici da dare e che sono necessari per il futuro del Paese. Se dopo queste elezioni gli equilibri dovessero sbilanciarsi al punto da non consentirci di lavorare per gli italiani, che si torni al voto". Così la senatrice del M5s Virginia La Mura. "Nonostante il risultato generale, sicuramente non soddisfacente e che richiede doverose riflessioni, voglio ringraziare le cittadine e i cittadini che hanno confermato la preferenza al Movimento 5 Stelle, che resta primo partito al Sud Italia con il 29,1% di voti, e in Campania con il 33,8%. Il M5S ottiene grande riscontro anche a Pompei, il mio Comune, con ben il 37,6%", sottolinea La Mura.
27-05-2019 16:45:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO