LUNEDÌ 29 NOVEMBRE 2021




Il fatto

Da Castellammare a Genova i pezzi del Ponte Morandi, Bono: "Nello stabilimento stabiese hanno fatto festa quando sono partiti"

L'amministratore Fincantieri: "Sarà bello, rispetteremo i tempi"

di Redazione
Da Castellammare a Genova i pezzi del Ponte Morandi, Bono:

Sono arrivati per mare e a Castellammare hanno fatto festa quando sono partiti. A Genova il nuovo ponte sul Polcevera "sarà bello, resistente per mille anni, e tutti lavoreremo in tutti i cantieri per dare priorità alla ricostruzione". Lo ha detto l'amministratore delegato di Fincantieri Giuseppe Bono in occasione della visita allo stabilimento del vice premier Matteo Salvini. Sui tempi della ricostruzione, "noi ce la mettiamo tutta" ha detto Bono.
Dobbiamo dimostrare al mondo che le cose quando vogliamo le sappiamo fare, e bene". La ricostruzione, ha anche segnalato l'Ad di Fincantieri, "è una dimostrazione di coesione di cui il Paese ha bisogno. I pezzi dell'impalcato vengono da Castellamare, hanno fatto festa quando sono partiti".
Il manager è stato anche interpellato sull'uso dei detriti del ponte Morandi demolito, se ritenga più probabile che finiscano come collina a ridosso del ponte o nel ribaltamento a mare del gruppo. "C'è lo spazio per fare tutto, le collinette e per metterle a mare", ha risposto, segnalando però che "l'amministrazione deve fare delle scelte".

28-06-2019 19:08:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA