GIOVEDÌ 23 SETTEMBRE 2021




Il fatto

Da Castellammare a Genova, in viaggio via mare i pezzi del ponte costruiti a Fincantieri

Partiti giovedì scorso dallo stabilimento stabiese, l'inaugurazione dell'opera prevista in primavera

di Redazione
Da Castellammare a Genova, in viaggio via mare i pezzi del ponte costruiti a Fincantieri

Da Castellammare navigano verso Genova. Viaggiano via mare i pezzi del ponte costruiti nello stabilimento stabiese di Fincantieri. I componenti del nuovo Ponte che sostituirà il Morandi, crollato il 14 agosto 2018, sono partiti da Castellammare a bordo di una chiatta trainata da un rimorchiatore. Hanno preso il largo nel pomeriggio di giovedì numerosi conci del nuovo viadotto di Polcevera, attualmente in costruzione. Giungeranno così a Genova nei prossimi giorni, dove sono attesi per l'assemblaggio. Il crollo del ponte di Genova, costruito fra il 1963 e il 1967, causò la morte di 43 persone. Tra cui cinque giovani di Torre del Greco in viaggio per una vacanza. A causarne il collasso fu, molto probabilmente, il cedimento di uno strallo, cioé uno dei tiranti laterali in acciaio, dovuto alla non sufficiente manutenzione. A seguito dell'inchiesta sono indagate 71 persone, tra cui i vertici di Autostrade. L'inaugurazione del nuovo ponte sul torrente Polvecera è attesa, salvo imprevisti per la primavera del 2020.

07-09-2019 11:04:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA