GIOVEDÌ 20 GENNAIO 2022




Il fatto

Da Napoli a Milano per un colloquio di lavoro, ragazza picchiata e rapinata

Pedinanta da due egiziani l'hanno aggredita con calci e pugni

di Redazione
Da Napoli a Milano per un colloquio di lavoro, ragazza picchiata e rapinata

Una ragazza di 25 anni è stata picchiata e rapinata, a Milano, da due egiziani di 18 e 20 anni che poi sono stati arrestati dai carabinieri. La giovane è partita da Napoli per presentarsi alle 18.30 di ieri a un colloquio di lavoro in via Quadrio e una volta entrata nel palazzo è stata scaraventata a terra dai due rapinatori che la stavano pedinando. La giovane ha reagito nel trattenere la borsa ed è stata colpita a calci e pugni fino a quando ha desistito. I due le hanno rubato 150 euro, il cellulare e la borsa, ma lei li ha seguiti a debita distanza e intanto un passante ha avvertito i carabinieri che pochi minuti dopo hanno bloccato gli egiziani con parte della refurtiva ancora in tasca. Nonostante le botte ricevute, la ragazza ha rifiutato di farsi accompagnare in ospedale. 

08-06-2016 15:23:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA