SABATO 16 OTTOBRE 2021




L'appuntamento

Da Torre Annunziata a Nuova Delhi, Irma Testa pronta alla nuova sfida dei mondiali di pugilato

Esordirà sabato contro la britannica Murney

di Redazione
Da Torre Annunziata a Nuova Delhi, Irma Testa pronta alla nuova sfida dei mondiali di pugilato

E' lei la più attesa. Da Torre Annunziata ai mondiali di pugilato in India. Irma Testa è pronta alla nuova sfida. La Jadhav Indoor Hall di Nuova Delhi è il ringside dell'edizione 2018 dei Mondiali Elite Femminili di pugilato. Vi prendono parte 333 pugilatrici in rappresentanza di 73 nazioni: fra loro ci sono 9 azzurre. La prima a salire sul ring, dopo l'esito dei sorteggi, sarà la romana Roberta Mostarda, che domani nella categoria dei 51 chili se la vedrà con la serba Radovanovic. Venerdì toccherà invece alla ventenne campana Angela Carini, grande promessa della boxe femminile italiana, che nei 69 chili affronterà la britannica Ryan.
Sul ring, sempre venerdì, salirà anche Arianna De Laurenti, 54 chili, contro la rappresentante del Costarica Rodriguez.
L'azzurra più attesa, Irma Testa, esordirà sabato nei 16/i della categoria 60 chili contro la britannica Murney, mentre la 31enne veneta Flavia Severin, che è stata azzurra anche nel rugby, combatterà solo martedì prossimo nei +81 kg contro la turca Demir.

14-11-2018 18:44:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA