GIOVEDÌ 21 OTTOBRE 2021




Il fatto

Da Torre del Greco Mister Italia 2020, Giuseppe conquista tutti

A settembre si laurea in economia il più bello di quest'anno

di Redazione
Da Torre del Greco Mister Italia 2020, Giuseppe conquista tutti

Viene da Torre del Greco il nuovo Mister Italia 2020. Si chiama Giuseppe Moscarella, ha 24 anni, è uno studente universitario (a settembre si laurea in Economia e Management internazionale), e ieri sera a Pescara è stato incoronato dalla giuria presieduta da Anna Falchi come l’uomo più bello del nostro Paese. Moscarella ha sbaragliato la concorrenza di altri 31 finalisti giunti a Pescara per l’atto conclusivo del concorso che negli anni ha lanciato, tra gli altri, Luca Onestini, Andrew Dal Corso e Paolo Crivellin. Moscarella succede nell’albo d’oro al rietino Giulio Schifi. “Sono sincero, non pensavo di vincere, devo ancora realizzare. Non ho chiuso occhio tutta notte, forse adesso comincerò a rendermi conto di essere il nuovo Mister Italia”, le prime parole del neo Mister Italia all’indomani dell’elezione. Giuseppe Moscarella coltiva un sogno nel cassetto: “Vorrei affermarmi nel mondo del cinema come attore. I miei modelli sono Sylvester Stallone e Raul Bova, e il sogno è quello di volare ad Hollywood per formarmi professionalmente negli Studios. Attualmente frequento l’Accademia a Napoli”. Nato e cresciuto a Torre del Greco, Giuseppe è molto legato alla sua terra. “Amo Torre del Greco, la città dei coralli. Facendo l’università e l’accademia, vivo però buona parte della settimana a Napoli, quindi mi sento un napoletano a tutto tondo. Dedico questa vittoria ai tanti amici e concittadini che hanno fatto il tifo per me da Torre del Greco, ma in primo luogo lo dedico a mia madre”. Nel corso della serata allo Stadio del Mare, si è tenuta anche la finale nazionale del concorso di Miss Grand Prix che ha incoronato nuova regina di bellezza la 17enne pescarese Camilla De Berardinis. Entrambi i concorsi, i primi ad eleggere i vincitori dopo il lockdown, sono organizzati dall’agenzia Claudio Marastoni.

02-08-2020 22:29:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA