GIOVEDÌ 01 DICEMBRE 2022




Archeologia

Dall'Egitto a Pompei, viaggio nel tempo e nello spazio tra i tesori dell'antichità

Parte domani da Torino l'importante mostra itinerante: esposti 300 pezzi

di Redazione
Dall'Egitto a Pompei, viaggio nel tempo e nello spazio tra i tesori dell'antichità

Parte dal Museo Egizio il progetto 'Egitto Pompei' che unisce Torino, Pompei e Napoli. La grande mostra 'Il Nilo a Pompei', che apre domani al pubblico e rimarrà aperta fino al 4 settembre, racconta le tappe della diffusione culturale dall'Egitto in Occidente e in Italia, attraverso più di 300 pezzi provenienti da musei italiani e stranieri: pitture, vasellame e sculture ricostruiranno la trama storica tra arte faraonica e cultura greco-romana.
La mostra, a cura di Alessia Fassone, Christian Greco, Federico Poole con la collaborazione di Eva Mol, è stata allestita nel nuovo spazio espositivo che ospiterà mostre temporanee ("era una delle prime cose nel mio dossier", ha detto il direttore del Museo Egizio, Christian Greco), dedicata a Khaled Al-Asaad, direttore del sito archeologico di Palmira.
"Il viaggio continua. Avevamo promesso in occasione della riapertura il primo aprile scorso un museo in continuo movimento, sempre aperto a nuove sfide", ha detto la presidente del Museo Egizio Evelina Christillin che ha sottolineato il valore della "collaborazione fra tre eccellenze in campo archeologico a livello internazionale, il Museo Egizio, la Soprintendenza di Pompei e il Museo Archeologico di Napoli". 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

04-03-2016 17:57:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA