LUNEDÌ 29 NOVEMBRE 2021




Cronanca

Detenzione di armi e tentato omicidio, 25enne arrestato a Gragnano

Si tratta di Giacomo Di Somma, condannato a 6 anni e 3 mesi di reclusione per fatti risalenti al 2011

di Redazione
Detenzione di armi e tentato omicidio, 25enne arrestato a Gragnano

Tentato omicidio e detenzione di armi, i carabinieri arrestano un 25enne a Gragnano.
I militari, coordinati dal maggiore Donato Pontassuglia, hanno notificato un ordine di esecuzione emesso dalla procura generale di napoli a Giacomo di Somma, già noto alle forze dell'ordine. Il giovane è attualmente sottoposto al divieto di dimora nel comune di Castellammare e all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria presso la stazione carabinieri di gragnano.
Di Somma è stato condanato a 6 anni e 3 mesi di reclusione per tentato omicidio e detenzione e porto illegale di armi per reati commessi nel 2011 a Castellammare di stabia. Il 25enne è stato trasferito nel carcere di Poggioreale
dopo le formalità è stato tradotto al carcere di poggioreale.

09-03-2017 13:51:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA