MERCOLEDÌ 26 FEBBRAIO 2020
La tragedia

Donna uccisa a Terzigno davanti alla scuola della figlia: sospettato l'ex marito

Immacolata Villani, 31 anni, morta dopo una lite con un uomo fuggito in scooter

di redazione
Donna uccisa a Terzigno davanti alla scuola della figlia: sospettato l'ex marito

Era uscita di casa come tutte le mattina per accompagnare la sua bimba a scuola. E' rimasta lì sull'asfalto uccisa davanti all'istituto della sua bimba. Choc a Terzigno questa mattina, intorno alle 8.15. L’istituto davanti al quale è avvenuto l’omicidio si trova nel quartiere di Boccia al Mauro. La vittima è Immacolata Villani, 31 anni, uccisa da più colpi di pistola dopo una discussione avvenuta con un uomo che l'hanno avvicinata con uno scooter. Gli inquirenti sono sulle tracce dell'ex marito. Da una prima ricostruzione, avvenuta grazie alle testimonianze degli altri genitori, sembra che la donna avesse appena accompagnato la figlia di nove anni a scuola quando è stata assassinata: a sparare sarebbe stato un uomo, poi velocemente scappato a bordo di uno scooter grigio. Per fortuna al momento del delitto i piccoli erano già tutti in classe. Sul posto si sono recati i carabinieri, che stanno indagando per ricostruire l’esatta dinamica dell’omicidio. Nel frattempo i bambini sono stati fatti allontanare da un'uscita laterale per evitare di passare davanti al cadavere della donna che è ancora a terra.

 

19-03-2018 10:54:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO