SABATO 27 NOVEMBRE 2021




il caso

Donnarumma fischiato, il portiere di Castellammare non replica: 'A testa alta verso i prossimi obiettivi'

Il messaggio su Instagram dopo la sconfitta con la Spagna

di Redazione
Donnarumma fischiato, il portiere di Castellammare non replica: 'A testa alta verso i prossimi obiettivi'

Fischiato durante tutta la partita. Il ritorno allo stadio San Siro ha il sapore amaro per Gigio Donnarumma. E non solo per come è finita contro la Spagna. "Non è andata come volevamo ma ce l'abbiamo messa tutta. Lo spirito e l'impegno sono quelli che sempre ci accompagnano quando indossiamo i colori del nostro Paese. A testa alta verso i prossimi obiettivi": lo scrive su Instagram Gigio Donnarumma il giorno dopo la sconfitta dell'Italia a San Siro nella semifinale di Nations League contro la Spagna.

Una serata da incubo per il portiere di Castellammare dopo la consacrazione agli Europei, bersagliato dai fischi dei tifosi per gran parte della partita. Donnarumma però non ne fa menzione nel suo messaggio social in cui posta due foto del match. E guarda già avanti. 

07-10-2021 13:36:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA