DOMENICA 03 LUGLIO 2022




Il fatto

Dopo Castellammare Forza Italia all'attacco: 'Rischio camorra, verifiche sull'Asl e i comuni di centrosinistra'

Chiesto l'invio della commissione d'accesso a Torre del Greco e Torre Annunziata

di Redazione
Dopo Castellammare Forza Italia all'attacco: 'Rischio camorra, verifiche sull'Asl e i comuni di centrosinistra'

Il prefetto manda gli ispettori in un comune governato da Forza Italia e dopo un mese i berlusconiani replicano chiedendo lo stesso trattamento per l'Asl di De Luca e i comuni di Torre Annunziata e Torre del Greco guidati dal centrosinistra.

Una richiesta sulle due città vicine a Castellammare a quasi un mese dall'arrivo della commissione d'accesso al lavoro in una stanza vicina a quella del sindaco Cimmino e della sua amministrazione a bandiera forzista. Niente tra l'altro che non sia stato già chiesto dallo stesso Pd che ha già inserito le due città con un governo "amico" tra quelle in cui inviare chi deve verificare la presenza di infiltrazioni camorristiche nelle istituzioni. 

La parola passa ora a Forza Italia. il partito di Berlusconi ha annunciato di aver chiesto la commissione d’accesso anche a Torre del Greco e Torre Annunziata, oltre che all’Asl Napoli 3 presentando già interrogazioni parlamentari al ministro. I motivi saranno spiegati domani, venerdì 25 giugno alle 11,30, presso la sede del coordinamento regionale campano di Forza Italia, nel corso di una Conferenza Stampa. All’iniziativa prenderanno parte Maurizio Gasparri, Responsabile Nazionale Enti Locali di Forza Italia, Domenico De Siano, Coordinatore Forza Italia Campania, Marzia Ferraioli, Vice Coordinatore Vicario Forza Italia Campania, Fulvio Martusciello, Vice Coordinatore Vicario Forza Italia Campania, Carlo Sarro, componente della Commissione Affari Costituzionali della Camera dei Deputati, Gigi Casciello, Deputato di Forza Italia, componente del Comitato di Vigilanza sull’attività di documentazione.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

24-06-2021 15:49:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA