VENERDÌ 17 GENNAIO 2020
Il fatto

Dramma a Baronissi, Salvatore muore a 21 anni in un incidente: aperta un'inchiesta

Stabilita l'autopsia, solo dopo l'addio al ragazzo

di redazione
Dramma a Baronissi, Salvatore muore a 21 anni in un incidente: aperta un'inchiesta
Un ragazzo muore per un incidente a 21 anni. Vittima di uno scontro frontale tra due auto nel salernitano. Dopo tre giorni sotto choc l'automobilista coinvolto nel terribile impatto. Per lui arriva la revoca dell'arresto. "Non ricordo nulla" ha detto al giudice ieri che gli ha revocato gli arresti domiciliari. Questo è quanto riferito dall’uomo di 35 anni indagato per omicidio stradale, dopo l’incidente dello scorso venerdì notte che ha provocato la morte del giovane 21enne Salvatore Giordano a Baronissi. Al termine dell’interrogatorio, il magistrato del Tribunale di Nocera Inferiore ha revocato gli arresti domiciliari al 35enne, con l’obbligo di non allontanarsi dalla propria abitazione dalle ore 20 alle ore 7. Per domani invece, la procura di Nocera Inferiore, conferirà l’incarico al medico legale per l’esame autoptico. Solo al termine, sarà liberata la salma per permettere ai familiari di dire addio al giovane vittima dell'incidente.
15-10-2019 07:50:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO