VENERDÌ 22 OTTOBRE 2021




L'iniziativa

Droghe, conferenza nazionale a Genova: 'Ancora causa di morte'

Pasquale Somma: 'Occasione di confronto dopo 12 anni di attesa'

di Pasquale Somma
Droghe, conferenza nazionale a Genova: 'Ancora causa di morte'

Dopo 12 anni di attesa, è stata finalmente riconvocata la Conferenza nazionale sulle droghe! Un appuntamento dedicato all'analisi, al confronto e alla progettazione che tutte le associazioni, tutti i professionisti e gli enti pubblici e privati attivi sul tema delle dipendenze sollecitavano da tempo. La Conferenza si terrà a Genova il 27 e 28 novembre prossimi, e sarà l'occasione per fare il punto sugli studi, le leggi, le politiche e le prassi di questi ultimi anni in materia di prevenzione e contrasto delle dipendenze. L'augurio è quello di uno scambio franco e costruttivo fra i vari attori coinvolti, da quelli istituzionali ai tanti soggetti del pubblico e del privato sociale che ogni giorno si spendono su un problema troppo inascoltato, che torna all'attenzione dei media solo in occasione di tragici fatti di cronaca. Di droga si continua a morire, si continua a soffrire. È il momento di affrontare senza ipocrisie l'inadeguatezza di certe leggi, le sottovalutazioni di certa politica, l'inattualità di certi approcci culturali. È il momento di restituire appunto un respiro culturale alla discussione, di rilanciare il tema in termini educativi, prima che repressivi, e di trovare nuove risorse per le azioni di prevenzione, cura e riduzione del danno. Abbiamo aspettato 12 anni, adesso le idee non mancano. (Intervento di Pasquale Somma)

31-08-2021 11:42:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA