MARTEDÌ 09 AGOSTO 2022




Il fatto

Ercolano, stretta anti Covid: scoppia la rabbia dei commercianti

Protesta dopo la decisione di fermare il mercato

di Redazione
Ercolano, stretta anti Covid: scoppia la rabbia dei commercianti

Si annuncia il lockdown totale in Campania, ma nel frattempo già i primi provvedimenti innescano tensioni e proteste. In piazza i commercianti a Ercolano. La giornata è cominciata con una manifestazione di protesta per la chiusura del mercato di piazza Pugliano, ad Ercolano, è in corso tra Portici ed Ercolano. Gruppi di manifestanti hanno attuato un blocco stradale. Sul posto sono presenti le forze dell' Ordine. Mercoled' il sindaco di Ercolano, Ciro Buonajuto aveva disposto la chiusura del mercato per limitare la diffusione dei contagi da Covid-19. Stamattina, i lavoratori del mercato hanno protestato a bordo di furgoni e camion suonando il clacson e bloccando le strade di Ercolano. Poi in serata il fronte di protesta si è allargato ad altri commercianti contro il coprifuoco alle 23, con la paura del nuovo lockdown. DM 23-OTT-20 18:23 NNNN
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

23-10-2020 19:40:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA