GIOVEDÌ 28 OTTOBRE 2021




Il fatto

Estate 2021, stranieri disertano l'Italia: si punta al turismo interno

Soffrono in particolare le città d'arte

di Redazione
Estate 2021, stranieri disertano l'Italia: si punta al turismo interno

La ripresa è lontana. Gli stranieri disertano ancora l'Italia. Niente a che vedere con i numeri pre Covid ma "questa può essere e sarà l'estate degli italiani in Italia, siamo molto positivi sui numeri e le prenotazioni". Lo dice il presidente di Federlaberghi Bernabò Bocca chiarendo che si spera di tornare alla normalità entro il 2022 , specialmente nelle città d'arte molto sofferenti, durante la presentazione di una ricerca - un viaggio a 360 gradi intorno al pianeta albergo - commissionata dalla federazione in collaborazione con Cfmt ad Antonio Preiti di Sociometrica e integrata da una campagna di comunicazione ad hoc.

"Approfittiamo di questo momento - dice Bocca - per non andare solo al mare ma per fare un week end nelle nostre magnifiche città d'arte. Cerchiamo di non essere solo esterofili e di amare non solo la nazionale di calcio ma anche il nostro meraviglioso patrimonio. Gli stranieri fanno anche 10-11 ore per venire a vedere queste meraviglie, noi le abbiamo a mezz'ora oppure 1 ora di distanza". 

17-06-2021 12:10:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA