GIOVEDÌ 20 GENNAIO 2022




Calcio

Euro 2020: Italia nel girone J con Grecia Finlandia, Armenia, Bosnia e Liechtestein

Sorteggiati a Dublino i gironi di qualificazione del torneo che per la prima volta sarà itinerante

di Redazione
Euro 2020: Italia nel girone J con Grecia Finlandia, Armenia, Bosnia e Liechtestein

Al Centro Congressi di Dublino sono stati appena effettuati i sorteggi dei gironi di qualificazioni a Euro 2020 la competizione europea riservata alle Nazionali dei paesi facenti capo all'Uefa.
Per la prima volta nella storia non ci sarà una sede fissa ma la fase finale sarà itenerante con 12 città che ospiteranno la competizione fra cui Roma.
Le prime due di ogni girone andranno direttamente alla fase finale mentre gli altri 4 posti saranno assegnati tramite gli spareggi ai quali accederanno le vincitrici delle leghe di UEFA Nations League, determinate da un mini torneo a 4 nel quale le squadre di ogni singola lega (4 di A, 4 di B, 4 di C e 4 di D) che si sfideranno in una gara secca di semifinale e una di finale.
Nel caso in cui tra queste 16 squadre, come è possibile, vi sia qualcuna già qualificata accederà agli spareggi la squadra subito dietro in un ranking stilato dalla Fifa che comprende vari parametri tra cui la posizione nel girone, i punti totalizzati, la differenza reti, i gol segnati.

Questi i gironi:

GIRONE A: Inghilterra, Repubblica Ceca, Bulgaria, Montenegro, Kosovo

GIRONE B: Portogallo, Ucraina, Serbia, Lituania, Lussemburgo

GIRONE C: Olanda, Germania, Irlanda del Nord, Estonia, Bielorussia

GIRONE D: Svizzera, Danimarca, Repubblica d'Irlanda, Georgia, Gibilterra

GIRONE E: Croazia, Galles, Slovacchia, Ungaria, Azerbaijan

GIRONE F: Spagna, Svezia, Norvegia, Romania, Isole Faroe, Malta

GIRONE G: Polonia, Austria, Israele, Slovenia, ERJ Macedonia, Lettonia

GIRONE H: Francia, Islanda, Turchia, Albania, Moldova, Andorra

GIRONE I: Belgio, Russia, Scozia, Cipro, Kazakistan, San Marino

GIRONE J: Italia, Bosnia Erzegovina, Finlandia, Grecia, Armenia, Liechtenstein
 

02-12-2018 13:17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA