GIOVEDÌ 27 FEBBRAIO 2020
Il punto

Faito ancora senza funivia, sopralluogo del consigliere regionale Longobardi: "Lavori in tempi rapidi"

Manca ancora la data di consegna dell'impianto e anche la strada da Castellammare è sempre chiusa

di Redazione
Faito ancora senza funivia, sopralluogo del consigliere regionale Longobardi:


Faito senza funivia e con la strada che parte da Castellammare vietata. Non c’è ancora una data per la riapertura dell’impianto ancora interessato dai lavori di ristrutturazione. De Gregorio e il governatore De Luca hanno semplicemente detto che il taglio del nastro avverrà entro l’estate, ma luglio è destinato a scivolare via senza grandi novità. Ad assicurare che si sta facendo quanto più rapidamente possibile è il consigliere regionale Alfonso Longobardi, recatosi sul posto con l'assessore comunale di Vico Equense Laura Del Pezzo. «Stamattina ho effettuato un ulteriore sopralluogo sull'intero impianto della Funivia del Faito. I lavori proseguono a ritmo serrato sia a Castellammare di Stabia sia sul piazzale a quota 1200 metri. Dopo le sollecitazioni di cittadini e di utenti ho personalmente seguito l'avanzamento dei lavori che si sono resi necessari dopo anni di assoluto e ingiustificabile immobilismo. Ringrazio per la tempestiva risposta il Presidente Eav, l'amico Umberto De Gregorio. Garantire tempi certi nella consegna dei lavori di manutenzione, che è bene ribadirlo per anni non sono stati effettuati, è fondamentale per rassicurare tutti, cittadini, operatori e turisti. Occorre sostenere con ogni sforzo il rilancio del Faito, un luogo straordinario in termini naturalistici e paesaggistici. Uno dei fiori all'occhiello della nostra meravigliosa Campania». Ma una data per riaccendere i motori ancora non c’è. E quest’estate ristoratori e albergatori del Faito non potranno contare sul boom di presenze della scorsa stagione. 

 

22-06-2017 17:47:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO