GIOVEDÌ 01 DICEMBRE 2022




Il fatto

Faito, Ruotolo in montagna: 'Boom di turisti, ma avanti con la lotta ai clan'

Centomila presenze in funivia

di Redazione
Faito, Ruotolo in montagna: 'Boom di turisti, ma avanti con la lotta ai clan'

"La riapertura della funivia del Monte Faito ha fatto rivivere la montagna con i suoi boschi e i suoi sentieri. Una battaglia portata avanti da Antonio Marciano contro la Giunta della Regione Campania guidata da Caldoro. Oggi i numeri sono rilevanti e in crescita continua con in media oltre 100mila presenze. Turismo di qualità e bellezza". Lo afferma in una nota il senatore Sandro Ruotolo, candidato alla Camera dei deputati nel collegio uninominale Campania 1 – U07 di Torre del Greco che insieme a Marco Sarracino, capolista del Pd nel collegio plurinominale Campania 1-02 della Camera dei deputati e Antonio Marciano, consigliere all'attuazione del programma e rapporti col Consiglio regionale;  si sono recati in visita con la funivia sul Monte Faito. "C'e' una ripresa visibile e importante grazie all'impulso dato dal presidente De Luca. Occorre fare di più e lavorare per valorizzare un territorio magnifico. Penso alle attività ricettive, all'artigianato, alla ristorazione e alle straordinarie potenzialità del luogo".

"In quest'ottica ritengo fondamentale il dialogo avviato dalla Regione Campania con la Città metropolitana di Napoli per assumere la piena titolarità del bene e mettere in campo delle azioni per rendere il territorio un attrattore. Penso al recupero della fattoria meccanizzata, alle ville, agli alberghi". "C'è anche il tema, tutt'altro che secondario, della sicurezza, sosteniamo il lavoro di magistratura e forze dell'ordine impegnate con sequestri e blitz nello smantellare quella che viene definita la 'Jamaica del Faito', intesa come coltivazione intensiva di marijuana e cannabis. Un'altra urgenza riguarda la bonifica di alcune zone occupate da noti personaggi che spadroneggiano e impongono i loro traffici e attività  illegali all'ombra dei boschi". 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

13-09-2022 14:28:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA