MERCOLEDÌ 30 NOVEMBRE 2022




L'iniziativa

Festival di Agerola, tocca a Maurizio Casagrande

Doppio appuntamento, giovedì con la musica di Bungaro e venerdì con il comico

di Redazione
Festival di Agerola, tocca a Maurizio Casagrande

Al Festival di Agerola tocca a Maurizio Casagrande. Doppio appuntamento dell'alternanza di musica e spettacoli della rassegna. Giovedì 6 fa tappa Sui Sentieri degli Dei Bungaro con Maredentro Live. Un concerto per ripercorrere i venticinque anni di carriera di un compositore raffinato, tra gli autori più ricercati dell’attuale panorama musicale italiano, con canzoni che viaggiano con naturalezza tra le voci illustri della musica italiana e internazionale come Fiorella Mannoia, Neri Marcorè, Petra Magoni, Yussou N’dour, Omar Sosa, Paula Morelembaum solo per citarne alcune. Venerdì 7 ritroviamo ad Agerola il bravo Maurizio Casagrande, questa volta nelle vesti di ‘direttore’ dell’Orchestra Sinfonica dei Quartieri Spagnoli, fondata da Enzo De Paola e Giuseppe Mallozzi con l’obiettivo di coinvolgere nell’educazione musicale i ragazzi a rischio delinquenza dei Quartieri Spagnoli. Il curioso incontro dal titolo Sinfonica…mente, sesto Unplugged del festival, il ciclo di incontri musicali ideati da Gino Aveta, sarà l’occasione per sarà l’occasione per guardare all’orchestra come a una società che pratica per definizione l’interdipendenza, un’impresa collettiva in cui tutti sono d’accordo nella voglia di affrontare insieme il futuro. La musica opera il miracolo: costruttivo, seduttivo, creatore, nel bambino e nell’adolescente.
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

05-08-2020 13:44:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA