MARTEDÌ 24 MAGGIO 2022




Castellammare

Fincantieri, è il giorno della rabbia: corteo degli operai sulla Statale

Lo sciopero dei lavoratori blocca la strada per Sorrento: "Vogliamo risposte"

di Mariella Parmendola
Fincantieri, è il giorno della rabbia: corteo degli operai sulla Statale

Ce l'hanno con tutti. Preoccupati per il futuro, arrabbiati per il presente. È il giorno della protesta per gli operai di Fincantieri. Dopo lo sciopero di tre ore di lunedì, si replica. E questa volta lo stop riguarda la Statale Sorrentina. Lo avevano annunciato due giorni fa. Corteo dei lavoratori dalla fabbrica fino alla Panoramica. Li questa mattina gli operai stabiesi hanno bloccato l'ingresso della galleria che porta a Sorrento sulla Panoramica. Chiedono all'azienda di mandare navi a Castellammare. Nel periodo d'oro di Fincantieri a livello internazionale, nello stabilimento stabiese arrivano solo le briciole. Da costruire resta un ultimo troncone di una nave della Marina militare, un altro anno e mezzo di lavoro. Ma i primi reparti potrebbero fermarsi anche tra meno. Nel frattempo continuano a saltare gli incontri tra azienda, sindacati e istituzioni. Rinvii che rendono più consistente l'ombra della trasformazione della fabbrica in officina di riparazione per traghetti. E in strada scoppia la protesta. Occupazione e slogan per i lavoratori senza certezze, mercoledì nero per i pendolari bloccati sulla Statale.
Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

14-02-2018 10:01:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA