GIOVEDÌ 18 AGOSTO 2022




L'evento

Formula Uno: presentata a Maranello da Binotto e Elkann la nuova Ferreri SF90, alla giuda Vettel e Leclerc

A caccia del mondiale che manca da 11 anni come regalo per i novantanni di storia della casa automobilistica fondata dal Drake Enzo Ferrari

di Gaetano Mataluni
Formula Uno: presentata a Maranello da Binotto e Elkann la nuova Ferreri SF90, alla giuda Vettel e Leclerc

Rosso meno acceso e più corallo rispetto alle tinte precedenti e migliore aerodinamica queste le novità più evidenti della nuova Ferrari SF90 presentata a Maranello questa mattina da Mattia Binotto alla presenza di Jhon Elkann.
Già nella sigla si legge tutto l'amore del team verso la sua storia visto che SF90 è chiaramente un omaggio ai novantanni di storia della scuderia del cavallino rampante voluto dal Drake Enzo Ferrari.
Il Ferrai day di oggi e la nuova monoposto hanno svelato con sobria liturgia in chiaro stile Elkann il vestito nuovo per la prima Ferrari firmata dalla nuova coppia di comando John Elkann e Mattia Binotto che non hanno nascosto la voglia di tornare al successo mondiale che a Maranello manca da ben 11 anni, visto che l'ultima vittoria risale al 2007 con Kimi Raikkonen al volante.
Le nuove rosse sono ora attese alle prove della pista e la coppia di piloti composta da Sebastian Vettel e Charles Leclerc sarà chiamata già a Melbourne in occasione del gran premio di Austrialia valevole come gara d'esordio del mondiale di Formula 1 a dare prova che per i 90 anni del cavallino rampante la Ferrari sarà grande protagonista e darà filo da torcere a Mercedes  e Honda.
Il Ferrai day si può riassumere oggi con la frase di Elkann. "Essere Ferrari  rappresenta l’orgoglio di una squadra capace di unire un intero Paese".

 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

15-02-2019 18:50:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA