MARTEDÌ 30 NOVEMBRE 2021




Il fatto

Forza Italia, Cesaro dice no e lascia la poltrona a Pentangelo: 'Sta facendo un ottimo lavoro come coordinatore'

Dopo la rinuncia alla ricandidatura in consiglio regionale, rifiuta anche l'incarico di partito

di Redazione
Forza Italia, Cesaro dice no e lascia la poltrona a Pentangelo: 'Sta facendo un ottimo lavoro come coordinatore'

Dopo la rinuncia alla candidatura alle regionali, secondo passo indietro di Armando Cesaro. Antonio Pentangelo resta coordinatore provinciale di Forza Italia. "La proposta avanzatami qualche giorno fa dal senatore Domenico De Siano di presiedere il coordinamento provinciale di Forza Italia mi onora, preferisco però rinunciarvi e continuare a sostenere il partito da militante. Credo che l'onorevole Antonio Pentangelo, attuale coordinatore, stia facendo un ottimo lavoro. Il mio auspicio è che dopo le Regionali possa aprirsi una nuova e grande stagione congressuale dove i giovani e capaci amministratori possano concorrere agli organismi elettivi sia provinciali che cittadini". Lo scrive su Facebook il capogruppo regionale di Forza Italia Armando Cesaro. Il consigliere regionale uscente si è fatto da parte dopo l'inchiesta sui rapporti con i clan che ha investito la sua famiglia e gli attacchi di Salvini ai Cesaro. 

02-07-2020 21:46:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA