LUNEDÌ 18 OTTOBRE 2021




musica

Gabriella Di Capua canta a Milano, tra Palazzo Pirelli e Mario Biondi

La giovane singer stabiese cresce attraverso prestigiose collaborazioni

di Redazione
Gabriella Di Capua canta a Milano, tra Palazzo Pirelli e Mario Biondi

Si è trasferita nel capoluogo lombardo due anni fa, per perfezionarsi con il biennio specialistico in canto jazz al Conservatorio Verdi di Milano, dopo aver conseguito la laurea triennale al Cimarosa di Avellino con il massimo dei voti e la lode.
La stabiese doc Gabriella Di Capua, figlia d’arte, miete successi in un’arena come quella meneghina, cosa di certo non semplice, grazie ad  impegno e sacrifici costanti.
Dopo aver ottenuto una borsa di studio come miglior interprete del suo corso, riconoscimento assegnatole da Ornella Vanoni, ha scritto e realizzato un intero album di inediti, “In the night”, pubblicato da un’etichetta romana (il primo singolo, “Saka” è disponibile da qualche giorno in tutti gli store digitali).
Ha presentato in anteprima gran parte di questo suo ultimo lavoro qualche giorno fa, il 10 novembre, in una location straordinaria, il 31° piano del grattacielo Pirelli, sede del Consiglio Regionale della Lombardia, chiamato Belvedere Jannacci.
La manifestazione che l’ha selezionata è JazzMI, una kermesse che ha coinvolto centinaia di artisti, sia star mondiali (del calibro, ad esempio, di Herbie Hancock) che giovani emergenti come Gabriella. Successo di pubblico (sold out) e di critica assicurati: tanto che domani, 20 novembre,  nel prestigioso Teatro Dal Verme, salirà sul palco insieme a Mario Biondi e Fabrizio Bosso come background vocals, in un concerto che si annuncia emozionante. Si tratta di un “Tributo ad Al Jarreau”,arrangiamenti e direzione del M° Pino Jodice, con l’ONJ, Orchestra Nazionale di Jazz dei Conservatori Italiani.
L'eennesima dimostrazione delle potenzialità dei giovani di Castellammare, da sempre fucina di talenti, con la speranza di vederli “profeti” anche in patria.
Gabriella Di Capua sarà il 7 marzo 2020 al Teatro Karol in uno spettacolo su Emily Dickinson dal titolo “Emily! Emily! Emily!”, con Camilla Scala, Marina Bruno e Giuseppe Di Capua.

19-11-2019 11:44:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA