MARTEDÌ 25 GENNAIO 2022




la riforma

Governo, pronta la bozza della riforma del fisco

Nel piano di Gualtieri anche le imposte indirette

di Gaetano Mataluni
Governo, pronta la bozza della riforma del fisco

Il governo è intervenuto per "contrastare i devastanti effetti economici dell'epidemia COVID-19" e ora "non vi è tempo da perdere" per evitare "una fase di depressione economica".
Lo scrive il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri in premessa al Piano nazionale di riforma (Pnr) che accompagna il Def e che dovrebbe arrivare sul tavolo del prossimo Consiglio dei ministri. Nella bozza è ricordato che il governo sta lavorando a "una riforma complessiva della tassazione diretta e indiretta" per "disegnare un fisco equo, semplice e trasparente per i cittadini, che riduca in particolare la pressione fiscale sui ceti medi e le famiglie con figli".
Nel piano sii specifica anche che non ci saranno condoni ma più controlli contro l'evasione.

05-07-2020 15:00:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA