MARTEDÌ 28 GIUGNO 2022




politica

Governo: Sono quattro i ministri made in Campania

Tre appartengono ai Cinque Stelle e uno ai Democratici, i profili

di Redazione
Governo: Sono quattro i ministri made in Campania

Quattro ministri campani nella nuova squadra di Governo di Giuseppe Conte, tre in quota M5S e uno in quota PD.

Queste le loro schede:

Luigi Di Maio 33 anni essendo nato ad Avellino il 6 luglio del 1986, residente da sempre a Pomigliano d'Arco, in possesso della maturità classica non avendo completato gli studi di Giurisprudenza alla Federico II di Napoli dove è stato anche Presidente del Consiglio degli studenti ne 2007.
Eletto per la prima volta alla Camera dei Deputati nel 2013, ne diventa subito dopo Vice Presidente, riconfermato deputato nel 2018 è attualmente il Capo Politico del M5S ed è stato Vice Premier e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico nel primo Governo Conte.
Da oggi è Ministro per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale.

Sergio Costa 60 anni, nato a Napoli il 22 aprile 1959, ha una laurea magistrale in Agraria conseguita alla Federico II di Napoli, due master, è generale di brigata dei Carabinieri Forestali.
E' stato Ministro per l'Ambiente del Territorio e del Mare nel primo Goveno Conte come tecnico in quota M5S, è stato riconfermato nell'incarico anche con il Governo Giallo-Rosso

Vincenzo Spadafora 45 anni, nato ad Afragola il 12 marzo 1974, è in possesso del diploma di maturità classica, Deputato per il M5S eletto nel 2018 nel collegio di Casoria.
Politico di lungo corso, inizia come capo della segreteria particola dell'allora presidente della Regione Campana Andrea Losco, poi lavora nella segreteria di Alfonso Pecorario Scanio quando quest'ultimo era ministro capo dei Verdi, diventa capo della segreteria di Francesco Rutelli al Ministero per i Beni Cultutali.
E' stato primo garante per l'infazia e i diritti dell'adolescenza e dal 2011 è presidente Unicef Italia.
anche presidente italiano Unicef.
Nel primo Governo Conte è stato sottosegretario di stato alla presidenza del consiglio con delega alle pari opportunità e ai giovani.
Da oggi è il nuovo Ministro per lo Sport.

Vincenzo Amendola, 46 anni è nato a Napoli il 22 dicembre del 1973 ed è in possesso del diploma di maturità scientifica.
Eletto nelle file del Partito Democratico nel 2013  è tato sottosegretario agli affari Esteri e alla cooperazione internazionale stato del Governo Gentiloni. Da giungo 2019 è responsabile Esteri nella segreteria nazionale del PD.
Da oggi è Ministro per gli Affari Europei.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

04-09-2019 17:22:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA