SABATO 29 GENNAIO 2022




Il fatto

Gragnano, associazioni avvocati eletto il direttivo: Afeltra presidente

Plebiscito di consensi per la lista

di Redazione
Gragnano, associazioni avvocati eletto il direttivo: Afeltra presidente

Eletto ieri presso il locale Palazzo di Giustizia a Gragnano il nuovo Consiglio Direttivo della Associazione Forense di Gragnano e Monti Lattari. Alla carica di Presidente è stato designato, con votazione plebiscitaria pari a circa il novantacinque per cento dei votanti, l’avvocato Mario Afeltra noto civilista,  presidente uscente ed anche unico candidato alla carica. Con analoga messe straordinaria di suffragi personali sono stati eletti anche i nove neo consiglieri del locale Direttivo, tutti riuniti in unica lista collegata al candidato presidente Afeltra. Ai riconfermati Consiglieri uscenti Francesco La Mura, Colomba Santarpia, Giulio Pepe, Salvatore Rocco ed Erik Furno si sono affiancate le “new entry” degli Avvocati Alfonso Scola, Vincenzo Carfora, Raffaele Liguori e Maria Rosaria Peluso. “E’ uno straordinario successo di partecipazione e compattezza quello che ha offerto nell’occasione la locale classe forense”, commenta a caldo il presidente Mario Afeltra, ”che premia ed esalta  la maturità e l’impegno partecipativo di colleghi di comprovata esperienza e altresì di giovani valorosi avvocati che, insieme, hanno concordato di realizzare un virtuoso percorso unitario di servizio e di rappresentanza istituzionale in favore dell’Avvocatura, non solo locale, al fine di tutelare sempre più e meglio  la nobile e altissima missione del chiamato a difendere, dentro e fuori le aule di giustizia, i diritti e le libertà fondamentali dei cittadini, spesso dei più deboli ed indifesi”. “A breve”, prosegue il presidente Afeltra “nomineremo le cariche interne al neoeletto Consiglio Direttivo  e riprenderemo sul locale territorio, con rinnovata compattezza ed unità di intenti, quel prezioso lavoro quotidiano che, tra l’altro, ci ha consentito di preservare e mantenere in loco un fondamentale presidio giudiziario al servizio di ben sette Comuni e di centomila abitanti del locale comprensorio. Un ringraziamento vivissimo rivolgo alla squadra uscente per quanto in tanti anni ha saputo generosamente offrire all’Avvocatura tutta ed un augurio sincero ai neoeletti Consiglieri per quanto sapranno ad essa donare del loro impegno per il futuro”.

01-12-2021 08:25:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA