SABATO 04 DICEMBRE 2021




Le indagini

Gragnano, furbetti del reddito di cittadinanza: coniugi finti single truffano 30 mila euro

Denunciati dovranno restituire i soldi allo Stato

di Redazione
Gragnano, furbetti del reddito di cittadinanza: coniugi finti single truffano 30 mila euro

Furbetti del reddito di cittadinanza. Due coniugi di Gragnano, lui 59 pregiudicato, lei incensurata di 46 anni, risponderanno di truffa perché, nonostante fossero conviventi, hanno presentato due domande di reddito riportando residenze diverse. Omessa nella richiesta anche la misura dei domiciliari a cui era sottoposto il 59enne. Insieme hanno percepito indebitamente oltre 30 mila euro. Denunciati finiscono nei guai. E ora dovranno risarcire i soldi allo Stato.

03-11-2021 08:07:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA