LUNEDÌ 20 SETTEMBRE 2021




Il caso

Gragnano, in ospedale per un malore muore a 52 anni: aperta un'inchiesta

Dopo la denuncia della famiglia di Ludovico Ferraro, sequestrata la cartella clinica

di Redazione
Gragnano, in ospedale per un malore muore a 52 anni: aperta un'inchiesta

Arriva in ospedale a Castellammare e muore con una diagnosi di infarto. La famiglia pensa che Ludovico Ferraro potesse essere salvato e, invece, il suo cuore si è fermato a 52 anni. Dopo i funerali del camionista di Gragnano la famiglia denuncia i medici dell'ospedale San Leonardo. "Ti daremo giustizia papà" scrive la figlia. La Procura di Torre Annunziata ha aperto un'inchiesta sulla morte dell'autotrasportatore, avvenuta tre giorni fa a di Castellammare per un infarto. Su disposizione della Procura di Torre Annunziata, la salma è stata sequestrata prima della tumulazione al cimitero gragnanese ed ora è a disposizione degli inquirenti per l'autopsia. Acquisita anche la cartella clinica. Saranno i magistrati di Torre Annunziata ad accertare se come ritiene la famiglia l'uomo potesse essere salvato. Nel frattempo in tanti a Gragnano sono rimasti sconvolti per la sua improvvisa scomparsa.

02-07-2021 18:28:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA