SABATO 23 OTTOBRE 2021




Il fatto

Gragnano, Nello D'Auria e' sindaco: ecco gli eletti in consiglio

Il più votato è Catello Scotognella con 977 preferenze

di Redazione
Gragnano, Nello D'Auria e' sindaco: ecco gli eletti in consiglio

Nello D'Auria eletto sindaco al primo turno ha sconfitto l'uscente Paolo Cimmino con il 58% dei voti, non entra in aula la terza candidata con una lista ambientalista Maria Pia Di Maio. Sono quattro i fedelissimi in consiglio comunale su cui potrà contare il nuovo sindaco Nello D'Auria. Due gli eletti nella sua lista Francesco Scala e Alfonso Elefante e due in Gragnano Hub il movimento di giovani che segue da anni il nuovo primo cittadino e si tratta di Antonio Scala e Edgardo Esposito. Nella sua maggioranza il più votato è Catello Scotognella, primo in assoluto per preferenze con 977 voti è titolare di un'agenzia scommesse a Gragnano. Eletto anche il fratello del sindaco di Castellammare, Michele Cimmino, commerciante, nella lista "Oltre" con 311 voti. Sempre in maggioranza nella lista "Gragnano Popolare" un Consigliere Giovanni Sorrentino e con "Insieme Democratico" entra in aula Salvatore Castrignano. Completano la coalizione al governo Vincenzo Stile, con la lista "Officina Futuro" e per "Liberi e Forti" Andrea Gaudino. A fare opposizione con il sindaco uscente Paolo Cimmino, i due Consiglieri Alessabdra Polidori, unica donna in aula e Antonio D’Arco. Con Forza Gragnano il Consigliere Alfonso Cesarano, nipote della consigliera regionale di Forza Italia Annarita Patriarca. Per Unione di Centro entra con la minoranza l'avvocato Mario Di Nola, tra i più votati. E con "Uniti per Gragnano" Consigliere Antonio De Angelis.

05-10-2021 10:17:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA