GIOVEDÌ 02 DICEMBRE 2021




Verso la vetta

Hamsik non smette di crederci: "Il sogno dello scudetto non è lontano"

Dal ritiro in Slovacchia il capitano: "Aspettiamo l'occasione giusta per il sorpasso"

di Redazione
Hamsik non smette di crederci:

"Il sogno dello scudetto non è lontano, anche se la Juventus ha tre punti di vantaggio, restiamo attaccati e aspettiamo l'occasione giusta per provare il sorpasso, vedremo cosa succedere nelle prossime otto partite.
Siamo determinati a lottare fino alla fine". Lo ha detto Marek Hamsik parlando, dal ritiro della Slovacchia, con il portale sport.sk.
Il centrocampista del Napoli stasera affronta la Lettonia in amichevole in quella che sarà la sua 42esima partita stagione e non nasconde un po' di stanchezza: "Cosa ho portato da Napoli? Crampi", dice ridendo, ma poi aggiunge: "Giochiamo quasi 60 partite a stagione - spiega - ma la voglia di vincere ti spinge sempre a dare il massimo". E il centrocampista slovacco vorrebbe esportare il gioco di Sarri: "Cercherò di portare queste sensazioni anche in nazionale - spiega - anche se nel Napoli adottiamo un altro sistema di gioco, facciamo più possesso palla e tocchi. Ma vorrei prendere le cose buone dal club e portarle in nazionale".

25-03-2016 17:20:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA