GIOVEDÌ 18 AGOSTO 2022




Il fatto

Il business dei libri fotocopiati, a Portici sequestrati duemila volumi: quattro denunce

I testi per gli studenti delle Università di Agraria e di Napoli

di Redazione
Il business dei libri fotocopiati, a Portici sequestrati duemila volumi: quattro denunce

Un business dei libri fotocopiati. Nell'ambito dei controlli per la tutela del diritto d'autore, sono circa  duemila i testi universitari, sia in formato cartaceo che elettronico, sequestrati dai militari del I Gruppo Napoli della Guardia di Finanza in un locale commerciale di circa 40 metri quadrati.
Insieme ai testi sono state sequestrate cinque fotocopiatrici professionali, due personal computer ed un hard disk portatile.
Le fiamme gialle hanno così portato a termine una operazione volta a contrastare la diffusione dell'illecita pratica, soprattutto in ambito universitario, di fotocopiare testi didattici ed opere letterarie denunciando anche 4 persone
I controlli erano partiti all'inizio del nuovo anno accademico e sono stati concentrati nelle zone limitrofe ai poli universitari  di Napoli e del Dipartimento di Agraria a Portici; i militari hanno anche accertato che tutto il materiale sequestrato risultava riconducibile a quattro cartolerie-copisterie.


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

06-11-2018 11:12:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA