LUNEDÌ 20 SETTEMBRE 2021




La novità

Il massaggio in amaca: la nuova frontiera del benessere per amarsi di più

Alla Win club di Santa Maria la Carità una nuova pratica antistress

di Redazione
Il massaggio in amaca: la nuova frontiera del benessere per amarsi di più

E’ un ottimo antistress. Varrebbe solo questo per sceglierlo come antidoto quando la settimana va tutta storta. E’ l’ultima tendenza per riconquistare il benessere continuamente messo a rischio dai ritmi frenetici della quotidianità: è il massaggio in amaca. Una novità arrivata nelle nostre zone grazie a Salvatore Ingenito che ha introdotto questa tecnica tra i corsi della palestra Win Club a Santa Maria la Carità. Sospesi da terra, mentre il tempo sembra fermarsi, si sentono le vibrazioni del gong tibetano diffondersi per tutto il corpo. Una striscia di tessuto speciale è in grado di ridurre il peso, riducendo la tensione e la compressione della colonna vertebrale. Come tutte le attività che si stanno sviluppando in assenza di gravità, il massaggio in amaca permette di raggiungere con più facilità risultati positivi aiutando contemporaneamente mente e corpo. Andando a sbirciare nel manuale di un maestro di questa disciplina, Enrico Valbonesi, scopriamo una curiosità che non molti sanno: quando si massaggia la pelle si massaggia anche il cervello. “La mente durante un trattamento in amaca entra in stato di super rilassamento profondo, favorendo di fatto tutto quei processi di autoguarigione interno ad ognuno”. L’organismo produce in queste condizioni sostanze del benessere utili a prevenire la depressione e per combattere dolore e ansia. Si apre così una porta che permette a ciascuno di conoscersi meglio per amarsi di più. 

06-03-2016 18:13:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA