MERCOLEDÌ 10 AGOSTO 2022




il fatto

Il muro di gomma dei call center, sottopagati e costretti a difendere l’indifendibile

Nessuna possibilità per gli utenti della telefonia mobile di ottenere risposte certe

di Redazione
Il muro di gomma dei call center, sottopagati e costretti a difendere l’indifendibile

Alzi la mano chi non è andato a sbattere almeno una volta contro il muro di gomma dei call center spesso, troppo spesso allocati in paesi stranieri tipo Romania, Albania etc.
Hai mai provato a vedere cosa succede se il tuo cellulare non funziona e chiami il call center per avere notizie?
Stai pur certo che alla fine sarà una telefonata fra frustati, si proprio così perché chi chiama non riceverà risposte certe al quesito e chi chi risponde deve subire l’attacco furioso del danneggiato di turno sapendo che non potrà mai dare ne una risposta precisa e neppure quella attesa.
Intanto i gestori telefoni contravvengono sempre più spesso alle regole, anche le più elementari con accordi di cartello, offerte che poi nascondono una giungla di trappole sparse che neppure Indiana Jones potrebbe superare, incapacità più totale nella gestione della privacy, impunemente violata quotidianamente con telefonate e mail di offerte spesso da numeri anonimi, anche se in questi casi spesso i gestori della telefonia sono in buona compagnia con quelli di luce e gas.

Come ovviare?

Per bloccare le chiamate dei call center sui telefoni di rete fissa basta utilizzare il Registro Pubblico delle Opposizioni, un servizio che consente alle persone di escludersi dalle liste utilizzate dagli operatori per le loro comunicazioni, il limite è che  non può impedire le chiamate da parte dei call center quando si è dato espresso consenso alla ricezione di comunicazioni promozionali (cosa che accade spesso quando ci si iscrive a un sito Internet, si partecipa un concorso online o ci si abbona a servizi di vario genere).
Se invece si vogliono bloccare le chiamate sul cellulare, si possono installare delle applicazioni che consentono di respingono automaticamente tutte le comunicazioni provenienti da call center, operatori di telemarketing, truffatori e altri seccatori noti (che cioè sono stati inclusi in delle liste pubbliche di disturbatori).

 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

21-06-2019 16:40:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA