MARTEDÌ 25 GENNAIO 2022




Calcio

Il Napoli del turnover in campo al San Paolo contro il Cagliari

Ancelotti farà respirare molti dei i suoi in vista di Brescia e Genk

di Nicola Vanacore
Il Napoli del turnover in campo al San Paolo contro il Cagliari

Come non esistono più le mezze stagioni, così sembra che nel Napoli di quest’anno grazie alla panchina finalmente lunga non esistono più i titolatissimi di una volta, ma bensì un gruppo fatto di giocatori di primo livello da gestire e dosare in funzione di stato di forma e calendario.
Con questi presupposti Ancelotti e i suoi hanno preparato la gara del turno infrasettimanale di questa sera, valevole per la 5a giornata della massima serie, e la fiducia e tale che il tecnico azzurro ha scelto di far trascorrere ai suoi uomini la vigila di questa sfida a casa senza portarli in ritiro pre gara.
Veniamo alle ultimissime dai due fronti.
Qui Cagliari
Maran che non si scosterà dal suo 4-3-1-2 ha gli uomini contati con qualcuno arruolato solo per necessità.
Con Olsen tra i pali sicuro titolare dovrebbe essere l’ex Rog che al San Paolo non ha lasciato ricordi entusiasmanti nel suo periodo azzurro, ed è probabile che venga schierato nel ruolo di trequartista. In attacco sarà la coppia Joao Pedre Simeone a dettare i tempi.
Da vedere la promessa Nandez a centrocampo mentre Castro potrebbe trovare spazio a partita in corsa.
L’altro ex Cigarini che sembra aver recuperato partirà dalla panchina.
Qui Napoli
Ancora turnover a piene mani quello che la “famiglia” Ancelotti ha in mente per la gara contro i sardi.
Meret dovrebbe partire dal primo minuto, ma non ci sarebbe da meravigliarsi se invece trovasse spazio dal primo minuto Kernezis terzo partire azzurro solo sulla carta.
Un turno di riposo potrebbe avere in difesa Koulibaly con Maksimovic sicuro di una maglia é  ballottaggio fra Luperto e Manolas per l’altro ruolo di centrale.
Sulle fasce Mario Rui rileva Goulham (l'algerino deve trovare il ritmo partita con tranquillità) mentre a destra il dubbio è fra Hysaj e Di Lorenzo.
Centrocampo con Fabian Ruiz in panchina, Callejon Allan e Zielinski sembrano sicuri del posto con Insigne che potrebbe alternarsi con Younas sulla sinistra
In attacco Lozano Mertens sembrano destinati a partire da subito, ma come si fa a non pensare a Llorente dal primo minuto dopo quanto finora visto?

Azzardiamo le probabili formazioni:

Napoli (4-4-2) allenatore Ancelotti
Meret; Hysaj, Maksimovic, Luperto, Mario Rui; Callejon, Allan, Zielinski Insigne; Mertens, Llorente.
Cagliari (4-3-1-2) allenatore Maran
Olsen; Pinna, Pisacane, Ceppitelli, Pellegrini; Nandez, Oliva, Ionita; Rog; Joao Pedro, Simeone.

 

25-09-2019 15:43:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA