GIOVEDÌ 14 NOVEMBRE 2019
Il fatto

Il ricordo di Orsola, nel giorno del suo compleanno presentata nuova borsa di studio intitolata alla ragazza morta in Germania

Il consigliere regionale Longobardi: "Saremo a Pimonte per presentare la terza edizione dell'iniziativa"

di redazione
Il ricordo di Orsola, nel giorno del suo compleanno presentata nuova borsa di studio intitolata alla ragazza morta in Germania

Un compleanno senza di lei, ma nel suo ricordo. Una borsa di studio intitolata ad Orsola Apuzzo, la ragazza di Pimonte morta in un incidente d'auto in Germania. Domani sarà presentata la terza edizione dell'iniziativa. "Alle 10:30 saremo a Pimonte, nella scuola ‘Paride Del Pozzo’, per l’edizione 2018 della Borsa di Studio intitolata ad Orsola Apuzzo". Ad annunciarlo è il consigliere regionale Alfonso Longobardi che spiega: "Su mia iniziativa, per il terzo anno consecutivo, la Regione Campania metterà a disposizione delle studentesse più meritevoli del Corso di Laurea in Ostetricia una fornitura di libri accademici. La consegna dei libri avverrà ad inizio dell’anno accademico 2018/2019, mentre domani a Pimonte in occasione del compleanno di Orsola illustreremo i dettagli di una iniziativa molto importante che vede il Consiglio Regionale della Campania in fattiva collaborazione con l’Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, il collegio delle ostetriche di Napoli, il Comune di Pimonte, i familiari di Orsola. Anche quest’anno saranno le studentesse più meritevoli ad essere premiate. Come tantissimi giovani campani anche Orsola Apuzzo, per poter intraprendere un corretto percorso lavorativo e professionale aveva lasciato, suo malgrado, la nostra regione. Due anni fa purtroppo morì in un incidente stradale mentre si trovava in Germania dove aveva trovato lavoro in una struttura sanitaria. Al Borsa di Studio a lei dedicata è un appuntamento istituzionale che si rinnova non solo per ricordarla ma anche per premiare chi come Orsola compie il percorso formativo in modo esemplare e meritevole".

 

12-07-2018 17:34:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO