SABATO 18 GENNAIO 2020
Economia

Il San Marzano conquista il Giappone, delegazione a Sarno per stringere alleanze

Il direttore di Coldiretti: "Mercato interessante, ma il pomodoro va tutelato"

di redazione
Il San Marzano conquista il Giappone, delegazione a Sarno per stringere alleanze

Il pomodoro San Marzano dop conquista i buyer giapponesi che questa mattina hanno visitato lo stabilimento della Danicooop a Sarno. La delegazione di Tohno sta visitando, in questi giorni, la provincia di Salerno per instaurare possibili relazioni commerciali.
"Il Giappone può diventare un partner importante per l'agroalimentare salernitano - spiega il direttore di Coldiretti Salerno, Enzo Tropiano - si tratta di un mercato interessato ai prodotti made in Italy, di cui apprezza l'elevata qualità.
Ospitare a Sarno una delegazione di buyer giapponesi, ha significato far conoscere da vicino i molteplici utilizzi e le proprietà del pomodoro San Marzano e, soprattutto, affermare il forte legame con il territorio". "Il San Marzano Dop va tutelato anche attraverso iniziative come queste - continua Tropiano - purtroppo il nostro pomodoro è tra i più contraffatti all'estero, mentre è necessario lavorare per scongiurare scippi, offrire ai consumatori prodotti di qualità e creare le condizioni per rendere più redditizie le produzioni degli agricoltori".
Presenti a Sarno, tra gli altri, il presidente della Provincia, Giuseppe Canfora, e il collaboratore del ministro per le Politiche Agricole Corrado Martinangelo. Nei prossimi giorni la delegazione giapponese visiterà le aziende "Vastola" di Capaccio che produce sott'oli, creme, confetture e marmellate della tradizione cilentana, e l'azienda vitivinicola "Marino" di Agropoli. 

18-03-2016 16:02:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO