SABATO 22 GENNAIO 2022




Castellammare

In consiglio in quattro sotto la bandiera di Area Civica, Antonio Coppola: "Diventeremo di più"

I ginecologi Eutalia Esposito e Salvatore Ercolano stringono un patto con Selene Duilio e Nino Giordano: tutti nello stesso gruppo

di Christian Apadula
In consiglio in quattro sotto la bandiera di Area Civica, Antonio Coppola:

Sono quattro, ma promettono di diventare di più. Erano insieme al tavolo per la formazione della coalizione, quando ancora non si sapeva neppure che il candidato sarebbe stato Tony Pannullo. Ora che l'avvocato è sindaco da qualche mese, i quattro consiglieri comunali si sono ritrovati sotto la targa comune di "Area Civica" con la sponsorizzazione del consigliere regionale Pasquale Sommese. Per i due consiglieri comunali di Stabia popolare si tratta di una riappacificazione con gli ispiratori della lista. Dopo la rottura nei giorni di battesimo della giunta, i due ginecologi Eutalia Esposito e Salvatore Ercolano ritornano nella squadra di partenza, ma con loro adesso gioca la stessa partita un'altra coppia di consiglieri. Si riconoscono nella stessa bandiera anche Nino Giordano e Selene Duilio, che si sono candidati con un'altra lista civica a sostegno di Pannullo. Esulta il presidente della Croce Rossa, Antonio Coppola, avendo digerito lo scontento per la scelta dell'assessore caduta sul nipote della ginecologa. "Oltre agli eletti anche un numeroso gruppo di simpatizzanti si è unito a noi - spiega Coppola - Riprendiamo il progetto del Grande Centro. Questo gruppo a quattro darà nuovo impulso all'amministrazione Pannullo, ma con una nostra identità chiara distinta, anche se alleata al Pd". Si comincia con i quattro consiglieri, ma lo schieramento moderato promette di non fermarsi qui. L'obiettivo finale potrebbe essere conquistare la leadership della coalizione in mano al parito di Renzi. La sfida è appena cominciata. 

09-09-2016 18:51:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA