GIOVEDÌ 27 FEBBRAIO 2020
Il fatto

In trasferta da Ponticelli a Torre del Greco per rubare una vespa, scoperto dalla proprietaria: arrestato venticinquenne

Ai domiciliari Aniello D'Angelo, gli inquirenti sulle tracce del complice con cui si è dato alla fuga

di Redazione
In trasferta da Ponticelli a Torre del Greco per rubare una vespa, scoperto dalla proprietaria: arrestato venticinquenne

In trasferta dal quartiere Ponticelli a Torre del Greco per rubare. Aniello D’Angelo è stato sorpreso mentre provava a portare via una Vespa ad una veterinaria, mettendola in moto con un’altra chiave. Ma il piano è andato male e il giovane è stato arrestato. I rumori hanno richiamato l'attenzione della professionista, che aveva parcheggiato la Vespa vicino al suo laboratorio. La donna si è precipitata, quindi, per difendere il suo scooter e mettere in fuga in ladro. Il 25enne è scappato a bordo di una Fiat Punto. La vittima, però, non si è persa d’animo e ha segnato la targa dell’auto in fuga. Il giovane è stato così identificato, mentre gli inquirenti sono ancora alla ricerca del complice alla guida dell’auto con cui i due hanno provato a fare perdere le loro tracce. Il giovane è stato arrestato ieri dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Torre del Greco per il reato di tentato furto aggravato, in concorso un’altra persona sulle cui tracce sono ora gli inquirenti. I magistrati del Tribunale di Torre Annunziata hanno disposto la misura cautelare degli arresti domiciliari presso l’abitazione della madre nel quartiere di Ponticelli. 

07-05-2017 13:57:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA UN COMMENTO