MARTEDÌ 24 MAGGIO 2022




il fatto

Interventi di chirurgia estetica: l'esperienza del dottor Gianpaolo Tartaro

Ne parla il chirurgo maxillo facciale

di Red
Interventi di chirurgia estetica: l'esperienza del dottor Gianpaolo Tartaro

Nel nostro paese continua a mantenersi piuttosto costante la percentuale di italiani che decide di sottoporsi annualmente un intervento di chirurgia estetica, sia per migliorare qualche difetto che è causa di un forte disagio psicologico, sia per ripristinare la funzionalità di alcune aree del proprio corpo e ritrovare, così, una migliore qualità della vita.

Le aree sulle quali si può agire sono numerose e, grazie ai costanti progressi registrati dalla ricerca scientifica, anche le tecniche utilizzate dalla chirurgia estetica sono divenute sempre più precise.

Al di là dell'elemento puramente tecnico, però, ciò che fa la differenza è l'abilità del medico che esegue l'operazione. Egli, infatti, porta su di sé la responsabilità di intervenire sul volto e sul corpo delle persone, tenendo conto anche delle relative implicazioni emotive che si accompagnano a questa tipologia di operazioni.

Per questo motivo, è fondamentale affidarsi a professionisti specializzati come Gianpaolo Tartaro, medico chirurgo plastico, estetico e maxillo-facciale attivo in varie città italiane, che vanta un’esperienza sul campo di oltre vent’anni.

Oltre alla grande abilità e al continuo aggiornamento professionale, ciò che distingue il dottor Tartaro è la forte empatia: in questo modo, egli riesce a instaurare un clima di fiducia in cui le persone vengono ascoltate in tutte le loro esigenze, e riesce a fornire una risposta chiara ai molti dubbi che normalmente assalgono chi si sottopone a un intervento chirurgico.
 

Chirurgia estetica: l’importanza della rinoplastica

La chirurgia estetica offre un ampio ventaglio di possibilità che vanno dal recupero di alcune funzionalità fino al miglioramento dell'armonia di viso e corpo. Tra gli interventi più comuni spicca sicuramente quello al naso, chiamato rinoplastica.

La decisione di sottoporsi a questo intervento ha spesso una duplice componente: da una parte vi è la necessità di ripristinare una respirazione problematica o compromessa, dall'altra, la volontà di correggere alcuni difetti estetici che rovinano il profilo del volto e che causano un disagio psicologico.

Il dottor Tartaro, grazie alla sua lunga esperienza professionale, è in grado di proporre le soluzioni più adatte ai suoi pazienti, tenendo sempre presente l'importanza dell'individualità dell'essere umano.

Dalla mastoplastica alla blefaroplastica
Tra le operazioni maggiormente richieste dal genere femminile, vi è la mastoplastica. Questa può essere additiva, in cui il seno viene aumentato di volume grazie all'inserimento di protesi, oppure riduttiva, in cui le dimensioni del seno vengono ridimensiionate. Vi è poi la possibilità di intervenire su questa zona con un lifting in grado di rimodellare e ridefinire la forma di questa importante area del corpo. Il dottor Tartaro offre anche questa opzione alle sue pazienti, così da risollevare un seno che, a causa dell'età avanzata o in seguito a una gravidanza, tende a cedere verso il basso. La ptosi, questo il nome scientifico del difetto, viene corretta restituendo nuova armonia alla mammella, grazie al riposizionamento del capezzolo e dell'areola.

Anche gli interventi per contrastare l'invecchiamento sono molto richiesti, in particolare la blefaroplastica, apprezzata sia dagli uomini che dalle donne. Grazie a questa operazione è possibile eliminare le borse e il gonfiore alla palpebra inferiore o superiore tipici dell'età avanzata e ridare, così, un aspetto fresco e riposato allo sguardo. Il dottor Tartaro esegue questo intervento su pazienti dai trent'anni in su che presentano una situazione di evidente pesantezza perioculare.

 


Per ricevere le notizie direttamente su WhatsApp, memorizza il numero 327 982 50 60 e invia il messaggio "START" per procedere

30-04-2022 17:35:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA